E’ finita con una denuncia ai carabinieri di Milazzo un’aggressione tra ragazzi minorenni avvenuta lo scorso 14 febbraio. A presentarla i genitori di una ragazza che sarebbe stata colpita con calci e pugni nel tentativo di difendere un’amica dall’aggressione di un gruppo di coetanei nella centralissima via Umberto I. Due ragazze ed un ragazzo sono stati avvicinati da sei ragazzini di età compresa tra i 15 e i 17 anni, che li hanno accerchiati e iniziato a deriderli, scattando anche foto. Alcuni di loro poi si sarebbero scagliati contro una delle due ragazze, afferrandole i capelli e dandole schiaffi, pugni e calci e proseguendo con gli insulti mentre altri scattavano foto e giravano video.

Condividi questo articolo
492 visite