Gli alberi di Vaccarella, da tempo al centro di un dibattito relativo al loro taglio, hanno limitato i danni alla spiaggia e ai marciapiedi. Durante il maltempo dei giorni scorsi le loro radici hanno trattenuto quel poco di terra rimasta nell’arenile, evitando danni alle imbarcazioni. La spiaggia, come si vede dall’immagine scattata nei pressi della chiesa di Santa Maria Maggiore, è stata completamente erosa. Gli alberi erano stati oggetto di polemiche perchè ritenuti la causa di ingenti danni alle reti idriche e quelle fognarie. L’amministrazione comunale, però, ha deciso di non tagliarli (e sostiruirli con essenze meno invasive). L’associazione marinara “Nino Salmeri” ha invocato l’intervento della Regione per bloccare il fenomeno.

Alberi a Vaccarella

Condividi questo articolo