La maglietta regalata al Papa, le foto con la Sampdoria e la partita della Roma. I giovani atleti della Giovanile Milazzo si sono regalati una bella settimana in giro per la Capitale, finendo addirittura sui TG nazionali. Tutto merito di Giulio La Spada, preparatore dei portieri, che ha urlato a Papa Francesco: “Noi vinciamo sempre, non vinciamo ogni morte di Papa”. Il Pontefice ha sorriso e ha risposto: “Bravi, siete forti!”.

Papa Francesco con la maglietta della Giovanile Milazzo

Al Vaticano i milazzesi, oltre a consegnare la propria maglietta al Santo Padre hanno incontrato la Sampdoria, in visita anch’essa al Papa. Poi è arrivato anche il match dei doriani contro la Roma e un’amichevole contro le giovanili giallorosse, resa possibile dall’affiliazione che il giovane club mamertino ha con la squadra di Francesco Totti. Grande soddisfazione per il presidente Placido Alacqua: “Stiamo vedendo premiati i nostri sforzi. Il nostro staff è composto da tanti giovani, quasi tutti laureati o laureandi in Scienze Motorie. Abbiamo partecipato a numerosi tornei nazionali, coinvolgendo un gran numero di osservatori. Tre nostri ragazzi hanno avuto l’occasione di sostenere un provino con l’Inter. Uno di loro si è allenato anche con il Parma e con il Gubbio, club di Lega Pro”.

Sebastian Donzella

Condividi questo articolo
446 visite