Al PalaGeodetico di Cefalù la capolista Asd Il Minibasket Milazzo ha confermato la propria forza superando una diretta concorrente alla vittoria finale, il Basket Zannella Cefalù con il punteggio di 67 a 55. Una gara tirata sin dalle prime battute con i mamertini che schieravano dello starting five Coppolino, Cassisi, Toto, Barbera e Li Vecchi contrapposti a Caddel, Sidoti, Gonzales, Ettaro e Marsala. Proprio da Li Vecchi i primi 4 punti dell’incontro e Milazzo sempre avanti sin dalle prime battute a condurre nel primo quarto anche di 20 punti grazie anche a un ispiratissimo Cassisi autore di 14 punti solo nel primo tempino che comunque, nelle fasi finali, vedeva il ritorno degli ospiti che con 3 triple consecutive limitavano il passivo a 10 punti (19 a 29).

Ripresa in cui coach Lucifero faceva riprendere fiato a Cassisi e Li Vecchi e ne approfittavano i locali che spronati da coach Fiasconaro a non mollare e passando ad una difesa 3-2 a zona riuscivano a far segnare poco i mamertini che concludevano male 16 a 7 consentendo al Cefalù di andare al riposo sotto di 1 punto (34 a 35) e riaprire la gara. Nel terzo quarto però i ragazzi del presidente Nello Principato ingranavano la quarta e con micidiali contropiedi e un attenta difesa concludevano vincendo 22 a 8 chiudendo di fatto la gara controllata nell’ultimo quarto e limitando ogni tentativi di rimonta dei locali che accusavano un calo fisico specie nell’americano Caddel ben controllato dagli ospiti e dal lungo argentino Gonzales. Milazzo uscita tra gli applausi tributati dallo sportivo pubblico di Cefalù che non risparmiava qualche fischio ai propri beniamini. Ottimo l’arbitragguio dei due fischietti saldi a non farsi sfuggire l’incontro dalle mani nonostante qualche protesta di troppo e onore al Cefalù che ci ha creduto fino alla fine ma la capolista ha meritato la vittoria e sopratutto il primo posto in classifica. nel prossimo turno incontro non difficile per i mamertini che ospiteranno il Paceco mentre sono in programma due gare al vertice tra Cocuzza e Cefalù e Licata contro Fp Sport.

 

Questo lo scorer della gara :

CEFALU’: Caddel 28, Modaro V., Pirrone 3, Sidoti, Gonzales 6, Mezzapelle, Tumminello, Ettaro 9, Marsala 9, Rospoli, Fiduccia, Modaro D. All. Fiasconaro

MILAZZO: Spanò, Amendolia, Li Vecchi 10, Cassisi 23, Italiano, Toto 11, Coppolino 6, Barbera 8, Amato, La Spada G. 2, Scilipoti 7, La Spada A. All. Lucifero.

Parziali : 19-29 16-7 8-22 12-9 arbitri Buscema e Melizia

Prossimo turno : Agatirno-Amatori Cocuzza / Cefalù FP Sport-Licata Milazzo / Paceco Mia Basket-Trapani

Condividi questo articolo
437 visite