ANTEPRIMA. Via libera ai parcheggi a pagamento nelle vie di Milazzo. Oggi il tar ha rigettato il ricorso presentato dalla ditta terza classificata che si era opposta all’assegnazione della gara alla coop Airone di Palermo. A festeggiare i 28 lavoratori ex Galileo che così potranno ritornare al lavoro dopo quasi due anni, meno felici i residenti delle vie del centro mamertino. Per rendere economicamente vantaggioso l’appalto e coprire le spese (a cominciare dagli stipendi) non si possono diminuire gli stalli a meno di mille. Questo significa una invasione di strisce blu che rendono inutili i pass a suo tempo rilasciati dal comando di polizia municipale (dietro pagamento di 30 euro in marche da bollo) che consentivano di parcheggiare nelle aree col disco orario. Secondo l’assessore alla Viabilità Pippo Midili, il servizio dovrebbe partire in lina di massima dopo il 4 novembre.

Strisce blu a milazzo

Condividi questo articolo
579 visite