Oggi pomeriggio una troupe della trasmissione “Chi l’ha visto?” ha girato il centro cittadino alla ricerca di testimonianze utili per il ritrovamento di Provvidenza Grassi, la commessa ventisettenne di Messina scomparsa il 10 luglio scorso.  La trasmissione di Rai 3, condotta da Federica Sciarelli, ha già dedicato due ampi servizi alla giovane. «Sono sicuro che mia figlia sia ancora viva – ha detto il padre Giovanni nell’ultima intervista tv –  Colgo quest’occasione per lanciare un appello alle forze dell’ordine, affinché si impegnino al massimo nelle ricerche di Provvidenza. Sono sempre più convinto che la sua non sia stata una scomparsa volontaria».

Provvidenza Grassi

L’ultimo ad averla vista, la notte precedente la scomparsa, è stato il fidanzato, un ragazzo originario di Rometta, con cui Provvidenza, impiegata in un negozio di casalinghi di via La Farina, aveva avviato una relazione dopo la fine del suo matrimonio, durato due anni. Il signor Giovanni, ospite della trasmissione condotta da Federica Sciarelli, ha ricostruito i vari passaggi di una sparizione che dopo 80 giorni di assoluto silenzio ha assunto i contorni di un vero e proprio mistero. Gli ultimi sviluppi della scomparsa rimangono top secret, ma incuriosisce il fatto che da Messina i giornalisti di Rai 3 specializzati in questo tipo di “misteri” siano giunti fino a Milazzo. Maggiori chiarimenti si potranno avere la prossima settimana durante la messa in onda.  La troupe è entrata in diversi negozi del lungomare Garibaldi facendo vedere la foto di Provvy (così la chiamano gli amici) per chiedere se le commesse l’avessero vista. Poi hanno intervistato gente che passeggiava in Marina.

Condividi questo articolo
956 visite