Rinviata a domani, mercoledì 25 settembre, l’udienza davanti al Tar nella quale verrà discussa la tormentata vicenda del dissesto finanziario del comune di Milazzo e la decadenza del consiglio comunale. Se le cose dovessero andare secondo le previsioni, il tar dovrebbe solo prendere atto della precedente ordinanza del Cga che rimetterebbe in sella i consiglieri annulando il procedimento del dissesto. Nella stessa giornata il Tar si occuperà di una vicenda simile che riguarda il comune di Avola.

Condividi questo articolo
290 visite