Nasce a Milazzo Ntrippi bags il nuovo marchio di borse artigianali che stanno per essere lanciate sul mercato. In questi mesi le abbiamo viste in passerella più volte, da Rometta Marea, per le selezioni di Miss Universo 2013, al Fashion Tour 2013 a Taormina. Adesso parte della collezione è esposta in uno store di Roma, SED in via del Cardello n° 32, ma già bolle in pentola la prossima creazione. A creare il marchio due ragazze mamertine, Martina Patti, 25 anni, e Anna Foti, 24 anni, diplomate all’istituto d’Arte Renato Guttuso e successivamente laureatesi a Catania all’Accademia Euromediterranea al corso quadriennale di fashion designer.

le borse ntrippi bags

Nel corso di un’esperienza di tre mesi a Londra, a stretto contatto con vari stilisti tra cui una designer di borse, e respirando un’aria frizzante e innovativa, sono state ispirate a realizzare una collezione tutta loro. Il tema scelto è il viaggio. “Ntrippi bags”, infatti è un nome che unisce ingliese (“trip” significa infatti “viaggio”) e siciliano (“intripparsi” ovvero “intestardirsi con qualcosa”). “Creazioni che raccontano della nostra isola – spiegano le due stiliste mamertine – con stampe che celano ceramiche e carretti siciliani, ma che parlano anche della storia dell’arte italiana passando per l’Europa dalla Tour Eiffel alla bandiera londinese; le borse “ Ntrippi ” raffigurano biglietti aerei senza destinazione, metafora della situazione attuale di molti giovani italiani. Borse che hanno una storia e un significato da portare sempre con sé”. “Le borse “ ‘Ntrippi sono adatte ad ogni tipo di donna” – spiegano le due giovani designer- “dalla ragazzina giocosa alla donna in carriera sempre di corsa, alla mamma piena di roba da portare sempre dietro. Borse trasformabili, che cambiano aspetto per soddisfare la variabilità della donna, lavabili e morbide grazie al tessuto utilizzato, il neoprene; uniche e colorate, con stampe studiate accuratamente per essere cosmopolite“.

 

 

Condividi questo articolo
425 visite