Duecento euro di multa per aver giocato a pallone in spiaggia. La disavventura è capitata ieri a un gruppo di ragazzi milazzesi sul lungomare di Ponente. Uno di loro con una pallonata ha colpito un anziano signore che prendeva il sole all’interno di uno dei lidi sparsi sulla riviera. Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni l’anziano avrebbe subito un danno agli occhiali, graffiandosi il volto. Attimi concitati e chiamata immediata alla Guardia Costiera. I militari, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che elevare un verbale agli increduli giovani. La sanzione di 200 euro, come è ben visibile nella foto, è stata comminata per aver trasgredito al “Divieto di svolgimento di giochi che possono recare danno o molestia a persone”. Un caso che farà discutere, visti i numerosissimi bagnanti che, d’estate, trasferiscono le proprie passioni pallonare dai campetti alla spiaggia.

SEBASTIAN DONZELLA

Il contestato verbale della capitaneria

Condividi questo articolo