Ancora segnalazioni per la scarsa cura del verde pubblico a Milazzo. Dopo via Ciantro e le perplessità sulla pulizia dei terrapieni della litoranea di Ponente (dove in molti tratti ancora non vi è stato alcun intervento), un lettore di Oggi Milazzo sottolinea il degrado di via MOnastero, la scalinata che conduce dalla zona Vaccarella al Castello. Sono note a tutte le difficoltà in cui opera il comune, ma è altrettanto giusto sottolineare casi limite in modo che gli amministratori e dirigenti comunali  possano prendere gli opportuni provvedimenti. Se volete inviare segnalazioni, suggerire storie, personaggi, casi di degrado, scrivete a redazione@oggimilazzo.it Ecco l’appello del nostro lettore Salvatore:

il degrado di via Monastero

Salve, qui di seguito vi fornisco delle foto in cui si vede chiaramente il degrado a cui sono sottoposte le scale in cui abito e in cui oltre a me vivono e passano molte persone ogni giorno. Il luogo in questione sono le scale di via Monastero e di Via Ventimiglia che sono davvero ridotte in condizione pietose e ancora nessun membro del comune o di chi ne fa le veci si è interessato, infatti, ogni anno tocca pulire a noi cittadini queste scale che se non vengono curate portano al ritrovamento di insetti e bisce e anche zecche. In più c’è da dire che i bambini il pomeriggio giocano in quelle stesse scalinate e sono sempre sottoposti a rischi di salute.Questa è davvero una situazione vergognosa vi chiedo il favore di venire a controllare se volete e di pubblicare questa vergogna sul vostro sito in modo che qualcuno prenda provvedimenti.
Salvatore

 

Condividi questo articolo