Niente più vapori nel cielo di Milazzo provenienti dai pontili e dalla torcia della Raffineria di Milazzo. Con un investimento di 9 milioni di Euro la RAM ha ultimato e messo in servizio due nuove installazioni, VRU2 e GARO2, nel rispetto delle prescrizioni contenute nell’Aia (Autorizzazione integrata ambientale). Il VRU2 (Vapour Recovery Unit 2) incrementa la capacità di abbattimento dei vapori liberati dalle navi cisterna durante le fasi di carico ai pontili di raffineria. Il GARO2 (Sistema di recupero Gas di Torcia), invece, consiste nell’installazione di uno speciale compressore che aspira i gas occasionalmente rilasciati dagli impianti verso il sistema torcia e li avvia al riutilizzo nel ciclo di raffineria.

L’impianto VrU2

“Il GARO2 – si legge in un comunicato della ram – completa un processo, iniziato anni fa con il GARO1, che mira alla minimizzazione del gas inviato in torcia e consente, peraltro, un significativo recupero energetico. Per entrambe le installazioni sono state utilizzate le migliori tecnologie disponibili a livello mondiale, in linea con le indicazioni presenti nell’autorizzazione integrata ambientale (AIA)”.

 

Condividi questo articolo
503 visite