LA CURIOSITA’. Ultimo ma con grande dignità. Il Milazzo, nonostante la quasi certa retrocessione, ieri ha dimostrato di avere un grande senso di responsabilità. Il Bellaria Igea Marina, infatti, durante una trasferta difficilissima (doppio aereo per mancanza di posti, incidenti automobilistici vari, ritardi su ritardi) ha smarrito le proprie divise di gara. All’inizio si era pensato a una dimenticanza poi gli stessi dirigenti hanno ammesso che si era trattato di un furto.

Il portiere del Bellaria

Per fortuna loro i rossoblù gli hanno dato una mano, cedendogli per il match le loro divise da trasferte. Una maglia bianca anonima (il logo del Milazzo era solo nelle maglie dei portieri) ma che ha permesso il regolare svolgimento della gara. Tutti felici e contenti? Non proprio. Immaginiamo chi, dopo la battaglia nel fango, tutti questi completi dovrà lavarli.
Sebastian Donzella