A settembre potrebbe chiudere la sezione distaccata del tribunale di Barcellona ospitata a Villa Vaccarino. Al suo posto un museo con sale convegni. Milazzo, dunque, quasi certamente perderà gli uffici giudiziari in via Cristoforo Colombo. Da domani, lunedì 4 marzo, e per 60 giorni, gli enti locali potranno chiedere al ministero della Giustizia di conservare il presidio, accollandosi le spese di funzionamento delle sedi, compresi i costi del personale amministrativo.

Villa vaccarino

Ma a Milazzo, nonostante la possibilità di creare consorzi di comuni (ad esempio della Valle del Mela e delle Isole Eolie), la possibilità sembra ridotta al lumicino visto che note vicende del dissesto economico. L’intento dell’amministrazione è quella di utilizzarla per fini culturali. Nei mesi scorsi a lanciare l’appello, caduto nel vuoto, gli avvocati. I processi dovrebbero essere trasferiti a Barcellona in un palazzo di giustizia già carente di locali.

 

Condividi questo articolo