Un defibrillatore per l’istituto tecnico Leonardo da Vinci. Nell’ambito del concorso, indetto dall’associazione “Trenta ore per la vita”, “Come rendere la propria scuola o il proprio impianto sportivo una struttura cardio-protetta”, si è svolto nei locali dell’Itet Da Vinci di Milazzo un corso della durata di 6 ore (referente del progetto prof. Mauro Maccotta), tenuto da formatori abilitati della Croce Rossa Italiana. Obiettivo del corso sviluppare la conoscenza delle pratiche di rianimazione cardio-polmonare in situazioni di emergenza ed incrementare le attrezzature mediche salvavita nelle strutture sportive pubbliche e nelle scuole statali. Hanno partecipato al corso di formazione docenti e personale Ata dell’Istituto che hanno acquisito le conoscenze essenziali delle manovre da compiere in caso di arresto cardiaco e le modalità di esecuzione della defibrillazione precoce sull’adulto e sul bambino. Nell’ambito del progetto è stato assegnato all’Istituto un defibrillatore semiautomatico esterno, utilizzabile anche da personale non sanitario.

prove di soccorso al da Vinci

 

 

Condividi questo articolo