Il Milazzo continua a perdere. Giustamente e ingiustamente. Giustamente perché il Mantova ieri pomeriggio ha collezionato una decina di palle gol, sbagliando clamorosamente un paio di occasioni facili facili. Ingiustamente perché la rete dei virgiliani che ha condannato i siciliani è arrivata grazie a un rigore dubbio, per non dire inesistente, concesso dall’arbitro a una manciata di minuti dalla fine, e che ha fatto sbottare in sala stampa il fantasista Marc Lewandowski: “Se diamo fastidio a qualcuno, è meglio che ce lo dicano subito. Il rigore era inesistente, eravamo quasi al termine e avremmo pareggiato sullo 0-0”.

lewandowski

In ogni caso, i mamertini sono tornati dalla Lombardia senza punti e con il morale sempre più basso. La missione della truppa rossoblù resta comunque invariata: rimanere il più vicino possibili alla zona salvezza, nell’attesa del mercato di gennaio. Sperando che la scarna rosa venga aumentata numericamente e qualitativamente.
Sebastian Donzella

Condividi questo articolo
401 visite