La carenza di iscrizioni all’asilo ex Omni ha indotto l’Amministrazione a chiudere da oggi la struttura di via Impallomeni. Infatti la normativa vigente impone un minimo di 60 bambini in ogni struttura di tale tipologia. Non essendo stato raggiunto tale numero e poiché il Comune è attualmente ente strutturalmente deficitario e deve contenere le spese, si è deciso di accorpare tutti gli iscritti nell’altra struttura comunale di San Pietro, recentemente ristrutturata, dove sarà assicurato – come sottolinea l’Amministrazione – il regolare servizio con permanenza anche nelle ore pomeridiane e la mensa.

 

l’asilo ex omni

Si è infatti puntato a garantire il rispetto di tutti gli standard nella struttura della Piana fornendo anche il personale necessario per far sì che la permanenza dei bimbi avvenga nel modo migliore e soprattutto confortevole. Purtroppo per l’ex Omni si è dovuto prendere atto del consistente calo di iscritti e dunque non sarebbe stato possibile, vista anche la situazione economica, assicurare il servizio”.

 

 

Condividi questo articolo
380 visite