{jcomments off}

GUARDA IL VIDEO. E’ il candidato alla presidenza della regione Cateno De Luca ad inaugurare a Milazzo il primo comizio elettorale delle Regionali 2012. Lo fa accanto all’assessore alle Finanze Pippo Midili che lo introduce  al grido di “Rivoluzione Siciliana”, lo slogan della campagna elettorale riportato nei manifesti. Midili ha sottolineato l’impegno di De Luca, onorevole dimissionario e attuale sindaco di Santa Teresa di Riva, per il territorio mamertino sin dalle amministrative del 2010 quando decise di sostenere l’atuale amministrazione Pino.

De Luca e Midili

Secondo l’assessore, grazie all’impegno di De Luca profuso a Palermo, il comune ha ottenuto un finanziamento di oltre 10 milioni di euro che consentiranno di realizzare i Giardini di Federico nell’ex area Tribò e una rete di rilevamento dell’inquinamento atmosferico che verrĂ  affidata all’Arpa. De Luca ha fatto un resoconto della sua esperienza politica a Palermo raccontando tutte le “malefatte” dell’attuale governo che ha combattuto pagando un “prezzo alto” per se e la sua famiglia (il riferimento è alle pendenze giudiziarie). Punzecchiature anche ai “califfati” che dai comuni limitrofi governavano Milazzo. Nei video alcuni stralci.

 

Condividi questo articolo