Rocambolesco pareggio per il Milazzo in trasferta a Fano. Dopo la sconfitta per 4 a 0 di domenica scorsa, a Fano i rossoblu hanno pareggiato 3 a 3. Il Milazzo, guidato dal vice tecnico La Spada (il titolare Marco Tosi ha ottenuto un permesso per gravi motivi di famiglia) inizia la partita senza Peppe Dama. Formazione del Milazzo: Conti-Campanella-Sallustri-Della Penna-Cancelloni-Pepe-Mignogna-Evola-Cantone-Lewandoski-D’Amico. In panchina:Previti-Campanaro-Bellich-Di Pasquale-Petrucci-Mancini-D’Anna. Al 6′ Mignogna porta in vantaggio i rossoblu’.Ma al 31′ il Fano va in gol con Fabbro e pareggia la rete del Milazzo. Il team siciliano ritorna in vantaggio al 68′ con Andrea D’Amico. A riportare il pareggio un calcio di rigore concesso ai marchigiani per atterramento di Fabbro da parte di Sallustri.Tira Piccolo e il Fano pareggia. Dopo qualche minuto l’arbitro espelle un giocatore del Fano. Il finale emozionante. In pieno recupero il Fano si porta in vantaggio con Colombaretti,ma il Milazzo riesce dopo un minuto a pareggiare con l’ultimo arrivato Mancini.Risultato finale :Fano-Milazzo 3-3.

(foto Gitto)

Condividi questo articolo
517 visite