Giovedì 6 settembre si insedierà il nuovo consiglio di amministrazione della Fondazione Lucifero. L’ente è privo di vertice in quanto non è stata rinnovata la nomina di commissario al funzionario regionale Leonardo Santoro. A convocare il cda è stata la segretaria Lucia Lombardo. A far parte del cda sono Enzo Russo, Antonio Nicosia (entrambi nominati dal comune), Franco Rizzo (Provveditorato), Francesco Marullo di Condojanni (Corte di Appello), Francesco Iannucci (Curia), Maria Di Nardo (Prefettura). Non è stato ancora scelto il nome del rappresentante della Regione.

Condividi questo articolo
192 visite