“Mangia e gusta il tuo panino, ma la carta gettala nel cestino”. E’ questo lo slogan scelto da Angelo Trifirò, gestore di una nota panineria in Marina Garibaldi, che ha avviato una campagna si sensibilizzazione tra i clienti a tutela dela spiaggetta del lungomare. Tifirò ha posizionato all’ingresso del locale un cartellone con un simpatico cassonetto “animato”, invitando gli avventori al rispetto per l’ambiente.

Angelo Trifirò

L’iniziativa è nata prendendo spunto dalla pulizia promossa da volontari, capeggiati da Simone Cento, che hanno ripulito la spiaggetta antistante la panineria con cartacce e resti lasciati dagli avventori dei locali pubblici limitrofi. «Non so se darà i suoi frutti questo mio appello – ammette Angelo Trifirò – ma ritengo che sia giusto contribuire a rendere più decorosa la nostra Milazzo anche con iniziative simboliche come questa».

 

Condividi questo articolo
277 visite