Il comando di Polizia municipale ha disposto la sospensione dei lavori appena avviati per la realizzazione del porticciolo turistico di Vaccarella della società Kabiria. L’intervento dei vigili urbani è scattato a seguito di controlli effettuati sul cantiere assieme ad alcuni tecnici del Comune. A determinare il provvedimento la realizzazione di opere difformi rispetto al progetto originario presentato. Si tratterebbe in particolare di blocchi amovibili in cemento sulla spiaggia per dare vita ad una sorta di terrazzamento. La costruzione del pontile era stata avviata dopo un lungo contenzioso tra Comune e proprietà, conclusosi con una pronuncia del Tar a favore della ditta Kabiria. L’opera – secondo quanto contenuto nel progetto a lavori ultimati occuperà un’area di 2575 mq di specchio d’acqua e 250 mq a terra.

Condividi questo articolo
429 visite