Edipower ha dato appuntamento alle scuole del comprensorio di Milazzo per la premiazione del concorso “Energia è futuro”, promosso nell’ambito del Progetto Scuola 2012. L’obiettivo è quello di sviluppare nei più giovani la conoscenza del settore dell’energia elettrica e di supportare il percorso dei più meritevoli con contributi per la prosecuzione degli studi universitari. Il concorso è rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° livello. Per partecipare gli studenti hanno dato libero sfogo alla creatività presentando la propria idea originale di energia, come elemento essenziale della vita e driver dello sviluppo delle civiltà, scegliendo lo strumento espressivo più vicino alla propria esperienza e al proprio livello di istruzione.

Gli studenti hanno avuto anche l’occasione di visitare gli impianti di produzione del territorio accompagnati da personale esperto di Edipower, che ha illustrato il processo di produzione dell’energia elettrica seguito dalla Società con attenzione alla sicurezza delle persone e alla sostenibilità ambientale. Al progetto hanno aderito 64 classi e circa 1280 studenti.  Nelle scorse settimane, una commissione esaminatrice, composta da 2 esperti di comunicazione, 2 rappresentanti della società Edipower e il giornalista Elio Silva de Il Sole 24 ore, ha selezionato tra i tanti pervenuti i lavori più interessanti premiando l’originalità dell’idea, la tecnica utilizzata e la coerenza con la realtà del territorio di appartenenza. Si sono aggiudicate il premio – una postazione multimediale completa a disposizione dell’istituto scolastico – la classe 4a dell’Istituto Comprensivo San Filippo del Mela – scuola primaria Archi, la 3a C secondaria dell’Istituto Comprensivo “D’Alcontres” di Barcellona P.G. e la 5a B dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore – architettura e arredo – “Michelangelo” di Milazzo. Le scuole vincitrici sono state premiate dal Capo Centrale Edipower di San Filippo del Mela, Salvatore Marchese, e dal Sindaco di San Filippo del Mela, Giuseppe Cocuzza. Il cuore della manifestazione è stato uno spettacolo sul tema dell’energia, espressa sotto forma di danza (moderna, hip hop e disco). “Il territorio di San Filippo del Mela – ha dichiarato Salvatore Marchese – “ha da sempre dimostrato grande interesse verso la realtà produttiva di Edipower e le attività che promuove. Il Progetto Scuola – che è stato lanciato 9 anni fa proprio in questo territorio – è stato un successo anche quest’anno, con una partecipazione entusiastica e l’espressione di una grande energia creativa. Il nostro prossimo appuntamento sarà l’assegnazione delle borse di studio ai maturandi dell’anno scolastico in corso”.

 

Condividi questo articolo