Secondo quanto scritto da Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato, l’addio di Pietro Lo Monaco al Catania avrebbe ripercussioni anche sul futuro dei milazzesi. Per l’autorevole giornalista, l’ex direttore sportivo degli etnei sarebbe pronto a trasferire la squadra nella vicina Messina, chiedendo il ripescaggio in Seconda Divisione e abbandonando, di fatto, Milazzo. Un’ipotesi che non farà sicuramente dormire sonni tranquilli ai tifosi rossoblù (domani un incontro decisivo contro il Celano), rischiando di distrarre il team che sta cercando di mantenere la categoria evitando i play-out. Milazzo, inoltre, ha ancora problemi con il vecchio stadio, il “Grotta Polifemo”, che non riuscirà nella prossima stagione a garantire i quattromila posti necessari per la disputa dei campionati.

Situazione differente a Messina, dove il San Filippo è tra gli impianti sportivi più moderni del Sud Italia, anche se è rimasto abbandonato per diversi anni.

SEBASTIAN DONZELLA

Condividi questo articolo
553 visite