Due sono squalificati, uno è acciaccato, solo uno è in forma. Parliamo degli attaccanti del Milazzo. La squadra di Trimarchi e Catalano, quest’anno, non sembra avere particolare fortuna in avanti. All’assenza di Alessandro Malafronte, che domenica con la Vibonese sconterĂ  la seconda giornata di squalifica, si aggiunge quella di Angelo Scalzone, tra i migliori nelle ultime giornate, appiedato anche lui dal giudice sportivo. A far compagnia a Francesco Nicastro, unica punta rossoblĂą senza problemi, dovrebbe esserci Roberto Chiaria. ll condizionale è d’obbligo, visto che l’esperto bomber non è ancora al meglio della condizione e si sta allenando a parte.

 

Malafronte

Una pedina importante, vista anche la mole di partite che i mamertini dovranno affrontare in serie: sei match in meno di un mese, con la speranza di arrivare a fine aprile con la salvezza in tasca.

SEBASTIAN DONZELLA

Condividi questo articolo
665 visite