Oltre cento persone, tantissimi bambini, tanto sole. Domenica mattina, sulle strade di Capo Milazzo, si è svolta la prima edizione della Marcialonga. La passeggiata lungo i sentieri del Promontorio, organizzata dalla Consulta Giovanile con il patrocinio del Comune, ha visto partecipare numerose associazioni: Wwf, Legambiente, Isde, Asd (ama camminare in sintonia), Il Promontorio.Lo scopo era quello di far conoscere una parte così importante di Milazzo come il Capo (tanto da essere stata promossa “Meraviglia Italiana”) anche ai più piccoli, facendola nel contempo riscoprire ai più grandi. Momenti fondamentali sono stati la visita della Chiesa di Monte Trino e la pulizia del sentiero (con annessa differenziata) di via Bevaceto. Da sottolineare la grande partecipazione dei bambini, che correvano alla ricerca del sacchetto corretto dove lasciare i rifiuti. Un’iniziativa che ha lasciato soddisfatti gli organizzatori, al punto da pensare già ad una seconda edizione.

SEBASTIAN DONZELLA

Condividi questo articolo