Domani l’assessore comunale all’Ambiente, Maurizio Capone, si recherĂ  a Palermo assieme agli amministratori dell’Ato 2 rifiuti ed al commissario Salvatore Re per cercare di sbloccare l’emergenza sanitaria che sta colpendo i 38 comuni del comprensorio. A convocare la riunione il commissario regionale per i rifiuti Vincenzo Emanuele. Il pignoramento della ditta Caruter da 4 milioni nei confornti dell’Ato e la chiusura della discarica di MazzarrĂ  Sant’Andrea a causa del mancato pagamento delle fatture ha fatto andare in tilt tutto il sistema di raccolta e smaltimento. A Milazzo i rifiuti da giorni non vengono raccolti.