Calcio a 5 milazzese, niente promozione. A due gare dal termine dei gironi promozione le due squadre della zona perdono le residue speranze di accedere al turno successivo. Il rammarico maggiore ce l’ha la Blue Stars del tecnico milazzese Aurelio Piddini che in tre giorni ha buttato al vento le chance di qualificazione. Fatali le due sconfitte contro il Ludica Lipari, che estromettono i “blu” fuori dalla lotta promozione. Non bastano due grandi prestazioni dei giocatori nostrani per battere la corazzata isolana.

Ivan Alacqua

 

Adesso, con due turni d’anticipo, la Blue Stars si trova matematicamente fuori dai giochi. Delusione per il risultato ma tante note positive: la più importante è la doppia prestazioni di Ivan Alacqua, autore anche di una rete nella gara di andata. L’ex allenatore, tornato nei panni di giocatore, si è dimostrato ottimo protagonista in campo proprio come due stagioni fa. Nonostante manchino due gare dal termine giochi finiti anche per la cenerentola Real Milazzo: la squadra mamertina alla quarta gara del mini-girone promozione è ancora ferma a zero punti. L’obiettivo per i milazzesi sarà quello di conquistare almeno un pareggio in queste due gare per non chiudere a quota zero.

SEBASTIAN DONZELLA

Condividi questo articolo