In mattinata rubinetti a secco nel centro di Milazzo. L’acqua è mancata fino alle 14,30 secondo quanto riferito da alcuni lettori di oggimilazzo.it. E quando è ritornata il liquido aveva un colore paglierino, come si evince dalla foto scattata pochi minuti fa. Poi la qualità è migliorata lentamente. Negli ultimi due mesi i problemi idrici che, a dire il vero, in città sono stati sempre rari, si sono intensificati. A rivelare il motivo è l’assessore ai Lavori Pubblici, Mariano Bucca.

Foto scattata oggi pomeriggio

«L’alluvione di novembre ha spazzato circa 3 chilometri di condotta nell’alveo del torrente Mela, dunque la città viene fornita grazie al potenziamento degli altri pozzi a nostra disposizione. Oggi gli operai avranno dovuto affrontare un’emergenza determinata da questa situazione». L’assessore Bucca non si è espresso sui tempi di ripristino della conduttura. Dopo la benzina, forse è meglio tenere di scorta qualche bidone d’acqua.

Condividi questo articolo