Ha trovato la morte travolta da un’ambulanza mentre visitava il figlio a Torino. Anna Cutropia, 71 anni, residente a Milazzo, è stata investita attorno alle 10.45 da un’ ambulanza del servizio privato Arcobaleno. La signora stava attraversando la strada presso un attraversamento pedonale, in corso Unione Sovietica angolo corso Sebastopoli, zona periferica della città. La donna, nonostante le cure immediate, è deceduta sul posto.

L’ambulanza si è immediatamente fermata ed il conducente 22enne ed il suo accompagnatore hanno soccorso la donna che però, nonostante l’intervento di altri sanitari del 118 arrivati poco dopo, è deceduta sul posto. A quel punto però i due componenti dell’equipaggio dell’ambulanza investitrice hanno dovuto essere trasportati all’Ospedale Le Molinette in stato di shock da un’altra ambulanza.

Condividi questo articolo
630 visite