L’ormai tradizionale concerto di Capodanno al teatro Trifiletti ha sicuramente mantenuto le aspettative degli organizzatori – il sindaco Pino e l’Amministrazione comunale – che avevano puntato molto su questo appuntamento per offrire alla città un momento di qualità. In un teatro gremito in ogni ordine di posto, assieme alle autorità, tanti cittadini che hanno voluto partecipare alla raccolta di beneficenza a favore del “Volontariato Vincenziano” di Milazzo e godersi una serata di buona musica.

La “Mediterranea Symphony orchestra” diretta dal maestro Orazio Baronello, con la partecipazione straordinaria del violino solista Kamelya Naydenova  si è confermata realtà brillante riscuotendo applausi a scena aperta e consensi così come era avvenuto nelle altre esibizioni italiane. I musicisti hanno offerto un programma completo che ha unito accanto alle immancabili pagine della famiglia Strass, brani di Rossini, Brahms, Ciakovsky,  Sarasade, Monti, Ma scagni, Souppè, Lhear e Bellini. Alla fine la soddisfazione del sindaco Pino. “Un bel concerto, una bella serata ben riuscita grazie a tutti coloro che generosamente hanno sponsorizzato l’evento. I cittadini hanno risposto all’invito dell’Amministrazione e oltre ad apprezzare il fascino delle proposte musicali, abbiamo preso atto che ha funzionato la macchina della solidarietà in favore della più antica associazione cittadina, quel “Volontariato Vincenziano” che ha sempre provveduto a investire con azioni concrete di vera solidarietà a beneficio di chi ha davvero bisogno”. Contento anche il maestro Baronello che ha voluto sottolineare come la Mediterranea Symphony sia nata a per iniziativa di alcuni eccellenti professori d’orchestra desiderosi di dare un contributo nuovo ed originale alla diffusione della cultura musicale nel panorama internazionale. “In un periodo dove le orchestre chiudono la loro attività, questa aggregazione di musicisti provenienti da tutta Italia, vuole essere protagonista con una offerta musicale di prestigio”.

 

Condividi questo articolo
880 visite