L’aeroporto di Milazzo rimane una ipotesi, ma già i clan calabresi guardavano con attenzione al business. Lo si evince all’interno delle intercettazioni risalenti al 2007 dell’operazione “Infinito” che ha portato all’arresto di nove persone che avrebbero fatto parte del clan Lampada. Indagati magistrati e politici. In una intercettazione il politico Alberto Sarra si rivolgeva al boss Giulio Lampada sottolineando l’esigenza di guardare con attenzione quello che stava succedendo nel milazzese.

Sarrà intuisce le potenzialità della struttura: «Bisogna fare perchè l’aeroporto di Milazzo potrebbe affondare quello di Reggio» dice. Sono trascorsi quattro anni ma ancora l’aeroporto è rimasto sulla carta. Alla Provincia Regionale è stata predisposta una bozza di statuto che dovrebbe portare alla costituzione dela società Sam (Società aeroporto del Mela) da sottoporre ai consigli comunali dei comuni interessati.

Condividi questo articolo