Le stime non sono ufficiali, ma i danni causati dall’alluvione ammonteranno per il solo comune di Milazzo a 80-100 milioni di euro. I danni registrati nel solo comparto agricolo (in particolare nei vivai) sono stati quantificati in 15 milioni di euro, ma alla fine si assesteranno sui 25 milioni. A questi bisogna aggiungere i danni alle marinerie locali (pescatori di Vaccarella), attività commerciali, abitazioni, auto distrutte, siti industriali.

Secondo fonti interne al Comune sfioreranno i 100 milioni di euro. I danni più importanti nella Piana dove intere famiglie hanno subito danni agli immobili e costretti a buttare tutti gli arredi. Sul sito internet del comune si può scaricare l’istanza per la richiesta dei danni registrati ai propri beni. Bisogna allegare una documentazione fotografica e inserire nel modulo i dettagli dei danni.

Condividi questo articolo