L’ex sindaco Lorenzo Italiano lascia ufficialmente il Pdl e approda a Grande Sud di Gianfranco Miccichè. L’uscita ufficiale è avvenuta nel corso del congresso proviniciale dello scorso week-end. Italiano è stato nominato responsabile degli Enti Locali e si dovrà occupare dell’organizzazione dei circoli territoriali. Il rapporto con il Pdl, e in particolare con il senatore Mimmo Nania, si è consumata dopo la sconfitta elettorale del 2010 contro l’attuale sindaco Carmelo Pino.

Lorenzo Italiano

Italiano aveva tentanto in ogni modo di ottenere un’altra poltrona per continuare a fare politica attiva. Sembrava fatta per la carica di assessore provinciale, ma la nomina non è mai avvenuta. Il politico si era avvicinato al deputato del Pid (poi decaduto per inelegibilità) Santino Catalano, ma si è trattato di una infatuazione e nulla più.

Condividi questo articolo