La scena che non avremmo voluto mai vedere, ma alla quale purtroppo dovremo abituarci. Questa mattina, intorno alle 8,30, è iniziato il taglio – eseguito da un operatore munito di motosega sul cestello di una piattaforma – di una delle palme storiche di Milazzo, quella ubicata in via Umberto I, alle spalle di Piano Baele. La palma era stata prontamente curata subito dopo i primi attacchi del punteruolo rosso, ma non c’è stato niente da fare.

Il taglio della palma

Questa mattina, come dimostra lo scatto di Carmelo Fulco, è stata avviata la sua rimozione. Intanto il punteruolo continua a mietere vittime: l’ultima in ordine di tempo, una delle palme piantate lungo la facciata del Palazzo Municipale, da qualche giorno “rasata a zero”. L’auspicio è che non faccia la stessa fine della palma di via Umberto I.

MASSIMO TRICAMO

 

Condividi questo articolo