In 1^ Categoria una Folgore finalmente grande conquista i primi tre punti di questo campionato. Per smuovere la classifica e’ servito l’ingresso in campo dell’ex mister Trinchera, autore di una tripletta (tutta su punizione) nel 4-1 finale al malcapitato Ghibellina. L’ultima rete porta la firma di Antonio Donato. Bella e convincente la prestazione dei gialloblu’ che con questi tre punti abbandonano l’ultima posizione a danno, proprio, dei messinesi.

Il team dell’Arcigrazia

Cade, invece, nella sfida tra neo-promosse “sorprese”, il Bastione. I milazzesi perdono in casa del forte Messina Sud 4-2. La doppietta di Vescovo, la rete di Cardia e la perla del mister De Luca stendono i mamertini che adesso scivolano a centro classifica.

Scendendo in Seconda deludentissimo 0-0 del Real Gabbiano sul campo del modesto Rometta (secondo punto per i padroni di casa in questo torneo). Tante le occasioni sciupate da Torre e compagni che aumentano solo il rimpianto di non essere tornati con l’intero bottino.

In 3^ Categoria sorridono ArciGrazia e Duilia 81. I ragazzi di Italiano vincono in rimonta all’ultimo contro i messinesi della Robur: Maimone e un’autogol i marcatori milazzesi. Il bomber Saporita e’ invece decisivo nel match tra Duilia e Rometta. Non ha giocato, invece, il Bastione B.

SEBASTIAN DONZELLA

 

Condividi questo articolo