MESSINA. Aprire un dibattito sul territorio per contribuire a costruire, e a ricostruire, la fiducia nelle Imprese. Un punto di partenza essenziale per strutturare un dialogo tra l’Impresa e il contesto in cui opera e innescare sviluppo socio- economico. Impresa EpicTa è il titolo dato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Sicindustria Messina, presieduto da Sveva Arcovito, a quella che sarà una giornata di confronti. Dalle 16 alle 19 di sabato 22 settembre due tavole rotonde. Alle 21 uno spettacolo su un testo inedito di Alessio Caspanello e curato dal regista Vincenzo Tripodo, dedicato alla raccolta fondi per Nemo Sud: “Otto Storie di Giornalisti Eroi”.

Le imprese, oltre che luogo di produzione, sono soggetto sociale attivo e dinamico, parte di una comunità con cui scambiano flussi di saperi e di valori.
L’impresa rivolta al futuro si trasforma e dialoga con la società civile, con creatività, innovazione e responsabilità. Diventa soggetto attivo su più fronti: cultura, ambiente, territorio, società, individuo, formazione. Occorre parlare di Responsabilità sociale e Etica d’impresa; per mettere insieme le parole: territorio, cultura, impresa, sostenibilità, creando nessi nuovi tra cose note, indicando un tracciato, fatto di modelli imprenditoriali moderni e sostenibili.
Con Impresa Epica il Gruppo Giovani di Sicindustria desidera contribuire al dialogo tra imprese e e società, affinchè fare Impresa Etica non sia più un’impresa “eroica”, ma la giusta via per lo sviluppo sostenibile e l’innovazione sociale.L’evento, concepito come momento di confronto e dibattito, articolato su due tavole rotonde, verrà aperto dai saluti di Ivo Blandina, Presidente della Camera di Commercio di Messina, e Sveva Arcovito, Presidente dei Giovani Imprenditori di Sicindustria Messina.
Alle 16 il via ai lavori.
Nella prima tavola rotonda (Impresa vs Società) saranno presenti Eugenio Sidoli, Presidente e AD di Philip Morris Italia; Giulia Giuffrè, Marketing manager di Irritec Spa; Carmelo Smiroldo, Marketing Manager di Bernava Spa, il professore Gaetano Giunta.
A moderare e a coordinare i lavori sarà il giornalista Giuseppe D’Avella.
Nella seconda tavola rotonda (Impresa vs Territorio) saranno presenti Andrea Bartoli, Fondatore di Farm Cultural Park; Salvatore Marchese, Responsabile Polo Energetico integrato A2A spa; Mariangela Cambria, Marketing Manager di Cottanera, il professore Mario Bolognari. A coordinare sarà il giornalista Alessio Caspanello.
Le conclusioni saranno affidate a Luigi Rizzolo presidente del Gruppo Energia Sicindustria.

Alle 21, si svolgerà la spettacolo di beneficienza “Otto Storie di Giornalisti Eroi”, su un testo inedito di Alessio Caspanello, che vede alla regia il messinese Vincenzo Tripodo, messo in scena per raccogliere fondi a favore Centro Clinico NeMO SUD, realtà di eccellenza del nostro territorio.

L’evento è promosso e organizzato dai Giovani Imprenditori Sicindustria Messina, che sostengono interamente i costi di realizzazione dello spettacolo.
E’ possibile assistere allo spettacolo, ritirando l’invito presso la sede di Sicindustria, in Piazza F. Cavallotti n.3 a Messina, all’interno del Palazzo Camerale. Dalle ore 8.30 alle ore 18.30.

Condividi questo articolo
337 visite