La chiamata di solidarietà di DonarTe per NeMo Sud è per tutti gli appassionati di arte, in ogni sua forma: musica, teatro, pittura, cinema, poesia, danza. Il 22 settembre, DonarTe, coinvolge i donatori appassionati di teatro con uno spettacolo originale che mette per la prima volta in scena i testi scritti da Alessio Caspanello. Quarantacinque anni, giornalista da metà della sua vita, il direttore di Lettera Emme – giornale fondato dallo stesso Caspanello – nel 2015 ha ricevuto il riconoscimento, conferito dall’ordine dei giornalisti di Sicilia, alla memoria di Mario e Giuseppe Francese, la cui storia è raccontata nello spettacolo “Otto giornalisti eroi”. Fava, Francese, Impastato, Alfano… sono solo alcuni dei personaggi che rivivranno nella mente e nel cuore di chi prenderà parte all’evento. 

La regia dello spettacolo è di Vincenzo Tripodo che, per questa importante occasione e per mostrare vicinanza alla causa NeMO SUD, vestirà anche i panni di attore. 

Tripodo è regista e produttore cinematografico e teatrale dal 1986, ha spesso sconfinato nel mondo dell’Opera lirica e dell’animazione. Nel 2006 ha conseguito il master in Film Production alla Tisch School of the Arts di New York, presso la quale ha insegnato regia sino al 2010. E’ in preproduzione del suo primo lungometraggio Scuru, scritto con Paolo Pintacuda alla cui sceneggiatura è stato attribuito il Premio Solinas 2010. A Messina, Tripodo è direttore di ActorGym, palestra per attori da lui fondata e da sempre vicina al Centro Clinico NeMO SUD.

L’evento è promosso dall’Associazione Giovani Imprenditori Sicindustria Messina che sostiene interamente i costi di realizzazione dello spettacolo che seguirà ad un Convegno molto interessante – organizzato proprio alla Camera di Commercio – “Impresa Epica”. Presidente dell’associazione è Sveva Arcovito che da mesi collabora con la responsabile Comunicazione e Fundraising di NeMo Sud, Letizia Bucalo, per la realizzazione di “Otto storie di giornalisti eroi”: «Con questa iniziativa, che congiunge arte e solidarietà, il Centro Clinico NeMO Sud si conferma un essenziale “attivatore” di sviluppo socio-culturale. Una realtà che, con volontà e visione, ogni giorno dimostra che è possibile attivare legami, relazioni e nessi, utili a realizzare il bello. Attivare relazioni e cultura è, per il Gruppo Giovani Imprenditori di Sicindustria Messina, la strategia necessaria per restituire valore e benessere al nostro contesto; per questo siamo sempre entusiasti di poter dialogare e cooperare con NeMo Sud».

Un evento questo cui non mancare, in cui sarà presente anche la musica, grazie all‘importante contributo del sassofonista Flavio Cometa

Così come tutti gli artisti presenti, anche Cometa parteciperà allo spettacolo pro bono, donando la sua musica per una buona causa. DONARtE per NEMO SUD, successo dopo successo, realizza occasioni di incontro e di solidarietà uniche nel loro genere. 

E’ possibile partecipare, ritirando invito presso sede di Confindustria in Piazza Cavallotti n.3 a Messina (dalle 8.30 alle 18.30).

Per maggiori informazioni sugli eventi di DONARtE è possibile consultare le pagine Facebook @DONARtEperNeMOSUD e @nemosud

Condividi questo articolo
1.066 visite