SAN FILIPPO DEL MELA. Sarà nuovamente rimossa la discarica abusiva che da anni continua ad essere formata da incivili sotto un cavalcavia della zona industriale ad Archi, in prossimità dell’ingresso alla ex Sacelit. Come fatto nel 2016 dal predecessore, l’attuale sindaco ha emesso ad inizio luglio un’ordinanza intimando all’Irsap di rimuovere entro un mese il cumulo di rifiuti. L’ente regionale, tuttavia, ha risposto di non poter intervenire e, pertanto, il comune ha disposto un provvedimento sostitutivo che sarà successivamente addebitato allo stesso Irsap. Il sindaco, inoltre, ha preannunciato che sarà ripristinata e implementata la videosorveglianza sia in tale zona che nelle zone più critiche del territorio comunale.

Condividi questo articolo
3.078 visite