I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza una barca a vela ormeggiata in Marina Garibaldi che a causa di un violento nubifragio ha rotto gli ormeggi e cominciato a sbattere contro gli scogli del molo foraneo all’esterno del porto. L’intervento è avvenuto la vigilia di ferragosto, intorno alle 20. Il distaccamento portuale è stato allertato dalla Guardia Costiera. I vigili del fuoco sono intervenuti con un gommone e una moto d’acqua. Giunti sul posto hanno messo in sicurezza l’imbarcazione su cui non è stato trovato nessuno.
Successivamente, con il supporto della vedetta della Guardia Costiera, la barca a vela è stata portata in un pontile all’interno del porto.
I proprietari dell’imbarcazione di nazionalità francese  sono stati rintracciati dopo un paio di ore. L’intervento è stato chiuso intorno alle 23.

Condividi questo articolo
2.636 visite