Da oggi torna ad essere funzionante il Punto informativo alla stazione ferroviaria. A gestirlo in ma-niera gratuita la Pro loco Milazzo. E già questa mattina sono stati accolti i primi turisti che sono giunti in treno e hanno richiesto informazioni sulla città e sugli imbarchi per le Eolie.
“Sono soddisfatta che una settimana dopo la riapertura del bar, abbiamo potuto dare operatività an-che al Punto informativo – ha affermato l’assessore al Turismo, Piera Trimboli -. Un grazie alla Pro Loco, al presidente Fortunato (Nat) Minutoli, al vicepresidente Pasquale Saltalamacchia ed ai volontari che questa mattina ho già incontrato. Era indispensabile assicurare un servizio ai numerosi viaggiatori che arrivano in treno e spesso sono spaesati perché si ritrovano fuori dal centro cittadino. Mi auguro che questo ulteriore tassello permetta alla stazione di essere meno anonima e diventare grazie anche alla presenza del bar, più accogliente visto che il primo biglietto da visita del turista che arriva in treno”

Condividi questo articolo
3.400 visite

Rispondi

4 Commenti su "La stazione di Milazzo prende vita: dopo il bar anche il punto informativo"

avatar
400
più recente meno recente più votato
Lulu
Ospite

Bello, ha ripreso vita! Peccato che per andare dalla stazione all’imbarco degli aliscafi o ci vai a piedi e al buio quando non c’è più sole oppure paghi 20,00 al taxi. Speriamo che questo punto informazioni serve ad informare i viaggiatori anche di questo. Mi auguro che quella signora di colore che passeggia di notte in quella via non la mette mai nessuno sotto con la macchina.

cece
Ospite

Ci sono gli autobus, una ventina di corse al giorno A/R intervallate ogni 30-60 minuti, dalle 6 del mattino circa fino alle 21 circa. Perchè bisogna dire delle cose false?

cece
Ospite

Magari, nel punto informativo, distribuite anche un programma dell’estate milazzese 2018, ammesso che lo abbiate fatto… però, sarebbe ancora meglio metterlo prima su internet, per fare decidere alle persone di venire a Milazzo. Ma vi date una mossa o lo farete in inverno? Siamo a metà luglio e non c’è traccia di un programma estivo. Svegliatevi

peppe
Ospite

Assessore Trimboli,il primo biglietto da visita per un turista è certamente la stazione per chi arriva in treno. Il secondo la città sporca come non mai.