San Filippo del Mela. Nessun passo indietro di Carmelo Fiorello. A due giorni dall’annuncio di sua una ipotetica rinuncia alla carica di consigliere comunale a favore della quarta arrivata nella lista (la giovane Micaela Fumia con 173 voti), arriva la smentita chiarificatrice del candidato sindaco che anticipa il suo ruolo di guida dell’opposizione che andrà ad insediarsi nel prossimo consiglio comunale filippese.

«Non ho mai pensato di rinunciare alla carica di consigliere comunale, né prima delle elezioni né adesso che le urne hanno parlato. 1241 cittadini hanno creduto in un progetto di cui ho avuto l’onore di essere il portabandiera. Adesso ho l’onere e il dovere morale di rappresentare la loro voce tra i banchi del Consiglio Comunale, e di continuare a lavorare per il bene collettivo» ha dichiarato Fiorello in un post su Facebook.

Ad affiancarlo nel ruolo di opposizione ci saranno i consiglieri Federica Scibilia, Gabriele Saporita e Annalisa De Gaetano. 

Condividi questo articolo
2.121 visite