Michele Ciccola

La partecipazione ai “Giochi Matematici del Mediterraneo” ha regalato all’Istituto Comprensivo Terzo di Milazzo la soddisfazione del secondo gradino del podio e la partecipazione all’imminente finale nazionale, conquistati da Michele Ciccola, classe terza primaria di Baronello, che si è fatto onore tra gli allievi cui i Giochi sono rivolti: alunni delle classi terze, quarte e quinte della scuole primarie, studenti della scuole secondarie di I e II grado (quest’ultime limitatamente al biennio), pubbliche, private, paritarie, italiane e non, che gareggiano con lealtà e spirito di sana competizione, sviluppando atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica.

Nina De Luca

Gli allievi Nina De Luca (V A Baronello) e Alessandro Marchello (I A Zirilli) con questo spirito parteciperanno alle semifinali dei Giochi Kangourou Italia che si disputeranno a Catania il prossimo 19 maggio.

La partecipazione alle gare e ai concorsi fa parte del progetto “Il Terzo Einstein”, finalizzato ad accostare alla matematica gli alunni e le alunne della scuola primaria e secondaria dell’Istituto attraverso laboratori ludico-didattici unitamente ai metodi propri della cultura scientifica.

Porre attenzione alla formazione degli allievi che si distinguono per particolari attitudini ed interessi è un dovere della Scuola che, in tal modo, oltre a valorizzare le eccellenze, offre a tutta la comunità scolastica esempi positivi e nuovi stimoli.

“Logica, intuizione e fantasia” è lo slogan utilizzato dal Centro Pristem- Università Bocconi per i “Campionati Internazionali di Giochi Matematici”, gare rivolte agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, a cui la scuola Zirilli partecipa da tre anni.

Alessandro Marchello

Quest’anno, per la trentaduesima edizione nel mondo e la venticinquesima organizzata in Italia, l’Istituto Comprensivo Terzo ha messo in campo ventiquattro alunni, componenti la “Squadra del Terzo”, allenati dalla prof.ssa Magazù, che hanno disputato la semifinale provinciale il 17 Marzo presso l’ITT e LSSA “Copernico” di Barcellona PG. Dei 393 alunni presenti per la categoria C1 (prima e seconda media), provenienti da tutta la provincia, solo 27 si recheranno a Milano presso l’Università Bocconi per disputare la finale nazionale, di cui 5 sono alunni della Zirilli: Alessandro Marchello, Samuele Saraò (prima media)

Leonardo Lanuzza, Francesco Coppolino, Miriam Vitale (seconda media). I ragazzi proseguono gli allenamenti per prepararsi al confronto con i coetanei di tutta Italia il 12 maggio presso l’Università Bocconi. Pur consapevoli della difficoltà, si impegneranno al massimo, coltivando il sogno di raggiungere un risultato ancora più grande: la finale internazionale di Parigi!

Condividi questo articolo
3.016 visite