Al Terzo Istituto Comprensivo sono partiti i moduli didattici nell’ambito dei progetti Pon finanziati con fondi strutturali europei, annualità 2014-2020. A capo della complessa macchina organizzativa è la dirigente Delfina Guidaldi che ha reso operativa la progettualità avviata lo scorso anno. Si tratta di moduli rivolti agli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte della scuola Primaria, che convergono nei locali del plesso Carrubaro, e ai giovani studenti delle tre classi della Secondaria Zirilli.

Le proposte didattiche, in orario extracurriculare, spaziano dal rafforzamento/potenziamento delle competenze di italiano e matematica alla scrittura creativa, all’educazione fisica e motoria, quest’ultima centrata sul badminton, specialità sportiva di recente affermazione.

Le attività didattiche, condotte con metodologie laboratoriali, sono rivolte agli alunni, protagonisti e non solo destinatari dell’apprendimento, secondo una visione di scuola aperta, cooperativa, inclusiva, impegnata a valorizzare le attitudini di tutti e di ciascuno, ridurre fragilità e distanze, promuovere e sostenere percorsi diversificati di crescita e di maturazione personale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo
839 visite