Gabriele Girbino

FOLGORE/MILAZZO ACADEMY 2-1. I Giovanissimi Provinciali della Folgore di mister Salvatore Sergente si aggiudicano il derby cittadino. I ragazzi della società di Salvatore De Luca sono riusciti a superare i pari età di San Pietro. Una partita, quella giocata ieri, nel primo tempo molto equilibrata. Gli atleti sono andati negli spogliatoi con il vantaggio del Milazzo Accademy, che ha ben gestito le poche opportunità avute. Nel secondo tempo i ragazzi della Folgore sono scesi in campo ancora più determinati. E la supremazia di gioco dei ragazzi di mister Sergente viene premiata al 20’ con un tiro dal limite di Samuele Delia che si insacca all’incrocio dei pali, imparabile per il giovane portiere ospite. I ragazzi della Folgore rischiano in contropiede ma la porta rimane inviolata per merito dell’esterno difensore gialloblù. Lo sforzo del pressing si concretizza al 29, su una azione tambureggiante in area ospite per un evidente fallo sul giovane attaccante della Folgore.

Francesco Cannistrà

L’arbitro assegna il calcio di rigore che Michele Arnone realizza con estrema precisione. Il vantaggio dei ragazzi della Folgore, visto il secondo tempo, premia senza dubbio il lavoro di mister Sergente che è riuscito a formare un gruppo secondo i suoi canoni calcistici, ammirato dai tanti che seguono il calcio giovanile di categoria.

Partita annullata, invece, per i Giovanissimi Regionali di mister Alessandro Cosimini. La gara prevista per domenica pomeriggio contro il Città di Messina nel campo di Mili Marina è stata annullata a causa del forte vento che ha reso impossibile lo svolgimento della competizione. Al 25 del primo tempo, sul risalutato di 0-0, l’arbitro viste le palesi difficoltà ha deciso di sospendere ed annullare la partita, rinviata a data da stabilire.

FOLGORE/PANORMUS: 0 – 1. Seconda sconfitta immeritata per gli Allievi Regionali di mister Marco italiano che, sabato scorso, hanno giocato alla pari contro una delle squadre più forti del campionato. La gara è stata decisa da un rigore assegnato al 15 del secondo tempo dal direttore di gara. 

Allievi Regionalli. L’azione del rigore

 

 

 

Condividi questo articolo
1.188 visite