E’ possibile presentare presso l’ufficio Servizi sociali la domanda per ottenere il Reddito di inclusione (ReI), la misura nazionale unica di contrasto alla povertà ed all’esclusione sociale, dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica.
Il ReI si compone di due parti: un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta ReI); un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà.
Il Reddito di inclusione verrà erogato dal 1° gennaio 2018 e sostituirà il SIA (Sostegno per l’inclusione attiva) e l’ASDI (Assegno di disoccupazione).
La domanda potrà essere presentata dall’interessato o da un componente del nucleo familiare a partire dal 1 dicembre 2017 ritirando la modulistica presso gli uffici dei Servizi Sociali o scaricandoli dal sito istituzionale

1,250 Visite totali, 16 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone