BARCELLONA. Si completerà martedì 28 novembre la due giorni del “Laboratorio professionale sulla contabilità degli Enti Locali”, organizzato dalla sezione di Messina dell’Associazione nazionale dei Certificatori e dei Revisori degli Enti Locali (Ancrel) e degli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Patti e Barcellona Pozzo di Gotto. Nella prima giornata, tenutasi lo scorso venerdì, a Barcellona Pozzo di Gotto al parco “Maggiore La Rosa” dopo l’apertura e gli interventi di saluto dei due presidenti degli Ordini, Aldo Campo e Antonino Meli, e l’introduzione del Presidente Ancrel Messina, Tiziana Vinci, sono intervenuti Carmelo Torre (responsabile dell’area finanziaria del comune di Furnari) che ha parlato di programmazione e Grazia Zeppa (presidente Ancrel Romagna) che si è soffermata sull’attività dell’organo di revisione contabile. Martedì, sempre al parco urbano “Maggiore La Rosa”, invece, tocca a Lucio Catania (segretario generale del comune di Barcellona e vicepresidente presso la Commissione Tributaria Provinciale di Messina) che tratterà il tema dei controlli interni agli Enti Locali ed a Francesco Consiglio (Dirigente del settore “Finanze e tributi” del comune di Milazzo) che nel pomeriggio affronterà la tematica del fondo pluriennale vincolato e del fondo crediti dubbia esigibilità.

Condividi questo articolo
294 visite