MESSINA. L’evento si annuncia come un gustoso viaggio nel mondo del più tipico street food messinese e siciliano con sfiziose incursioni fra specialità italiane e internazionali. Sarà questo la prima edizione di Messina Street Food Fest, che si svolgerà a Messina da giovedì 12 a domenica 15 ottobre. A piazza Cairoti insieme agli arancini, i pitoni, le braciole e la focaccia della tradizione locale si potranno gustare gli arrosticini originali abruzzesi, i panini con la porchetta di suino nero dei nebrodi o con gli hamburgher, la pasta fresca al pistacchio di Bronte, le panelle e il pane con la meusa di Palermo, ed ancora la pizza fritta napoletana, il taione e la stigghiola, il panino di grani antichi siciliani con lo stocco a ghiotta, le tortillas messicane e tanto altro. Irresistibili anche le specialità di pasticceria con cannoli, gelati e le deliziose ciambelle americane. Trenta i partecipanti a questa prima edizione, ognuno dei quali proporrà una specialità diversa. E sarà sempre la nostra isola, con le sue antiche tradizioni, la protagonista del settore beverage di Messina Street Food Fest. Si berrà solo siciliano, con la birra messinese e bibite siciliane dal sapore antico come la gassosa, la spuma, il chinotto ed altre specialità.

Messina Street food fest non sarà solo un grande villaggio gastronomico nel cuore della città, ma ci sarà spazio anche per la musica, con band locali tra le più apprezzate, l’intrattenimento per i bambini e un’area nella zona nord di Piazza Cairoli è stata riservata agli artisti di strada:

L’apertura degli spazi gastronomici è prevista da giovedì 12 a sabato 14 (ore 18 – 01) domenica 15 (ore 11 – 15 e 18 – 01)

Giovedì 12 ottobre 18,00 Inaugurazione. 19,30 – 21,00 dj set Davide Patania. 21,30 – 23,30 Band Live Salvo Albano con La Soluzione. Venerdì 13 ottobre 19,30 – 21,00 dj set Alfredo Reni 21,30 – 23,30 Band Live “I Malantisa”. Sabato 14 ottobre 19,30 – 21,00 dj set Bruno Blandina e Stefano Falcone. 21,00 – 23,00 Band Live “Big Mimma”. 23,00 – 01,00 Band Live “Fuori Orario”. Domenica 15 ottobre 11,30 – 13 Mago Animazione Bimbi con Mr Alex. 11,00 – 20,00 Royal Palace Hotel “l’arte ed il cibo da strada” – Mostra pittorica. 19,30 – 21,00 dj set Helen Brown. 21,00 – 23,30 Band Live “I Vano Motore”

Tutti i giorni: FM in Piazza Con Radio Street. Dalle 18 alle 20 Animazione Bimbi a cura di Mr AlexArtisti di Strada.

SHOW COOKING- GLI ORARI, GLI CHEF E LE RICETTE. Nella grande tenso- struttura in fase di allestimento a piazza Cairoli, troverà spazio l’area riservata agli show cooking condotti dalla food blogger Valeria Zingale insieme allo chef Giuseppe Pappalardo e all’esperto di vini Roberto Raciti: due gli appuntamenti giornalieri e altrettante le ricette raccontate passo dopo passo da prestigiosi chef. Gli show cooking saranno fruibili anche all’esterno della tenso-struttura, attraverso maxi schermi in cui verranno trasmesse le immagini di quanto accadrà all’interno. GIOVEDI’ ore 19.00 CHEF NUNZIO PISANO “STOCCO ALLA MAMMOLESE”. GIOVEDI’ ore 21 CHEF ANDREA FAMULARI “RISOTTO AL FICO D’INDIA CON ROBIOLA E TIMO LIMONATO” . VENERDI’ ore 19 CHEF TOMMASO CANNATA “CAPONATA CON LA COPPOLA”. VENERDI’ ore 21 CHEF NINO ROSSI “FINTO TACO CON GUACAMOLE CALABRESE, SARDELLA e CRESCIONE”. SABATO ore 19 CHEF GIUSEPPE GERACI “NON SONO UN ARANCINO” SABATO ore 21 CHEF LUCA GIANNONE “IL CANNOLO SALATO GLUTEN FREE”- “L’OVETTO A SORPRESA” – “FICHISSIMA”  DOMENICA ore 12 PASTICCERIA IRRERA “CASSATA SICILIANA”. DOMENICA ore 19 CHEF PASQUALE CALIRI “UOVO E UOVA” – “LOLLIPOP DI CASSATA”. DOMENICA ore 21 CHEF ROBERTO CAMPO “STOCCO A GHIOTTA”

Sono già in fase di allestimento le trenta casette, che ospiteranno le postazioni food e la grande area beverage che sorgerà attorno all’ulivo di piazza Cairoli, progettati per dare allo spazio un aspetto gradevole e ordinato. La grande tenso- struttura, invece, accoglierà gli show cooking. I colori scelti sono il bianco e il rosso, con qualche tocco di giallo per la grafica. Ogni casetta sarà dotata di un’insegna con il nome dell’azienda food e la specialità proposta, mentre sei grandi totem illustrativi, guideranno il pubblico attraverso una mappa numerata delle casette del food. Previsti anche info point e ticket. Sono 34 i tavolini da appoggio creati per agevolare il pubblico e che saranno dislocati in vari punti della piazza. Un grande palco, invece, accoglierà le band per le esibizioni live giornaliere.

L’ingresso all’evento è libero, mentre la formula scelta per poter gustare le specialità di Messina Street Food Fest è quella del ticket – degustazione, già collaudata in altre importanti manifestazioni di settore in tutta Italia. Il ticket servirà a coprire i costi degli operatori del food. Il ticket unico, che comprende la possibilità di degustare una pietanza salata, una dolce e una bevanda, ha un costo di 8 euro. Acquistati singolarmente i ticket avranno un costo di 3,50 euro per il salato, 2,50 euro per il dolce, 2,50 euro per la bevanda.

 

724 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone