Tony Anania

Tony Anania, studente di 21 anni di San Filippo del Mela, milazzese d’adozione, è entrato nel tendone di Bake Off Italia, il programma di pasticceria, punta di diamante del canale Real Time. La prima puntata è andata in onda venerdì 1 settembre e continuerà fino a dicembre ogni venerdì alle 21.10.

Tony, studente di Tecniche e Culture della moda all’Università di Bologna, ha scoperto la sua passione per i dolci fin da piccolo e l’ha consolidata negli anni. Convinto che l’aspetto sia il biglietto da visita di ogni persona, cerca di applicare questa filosofia a tutti i suoi dolci. Nella prima puntata, dopo aver superato il super casting di 50 concorrenti ed essere ammesso tra i 16 partecipanti al programma, si è subito contraddistinto per la bellezza della sua flower cake che ha entusiasmato giudici e telespettatori.

Unico siciliano in gara sicuramente si impegnerà per andare avanti nella gara, il cui vincitore avrà il titolo di “Miglior pasticcere amatoriale di Italia” e otterrà la pubblicazione di un libro di ricette.

Bake Off Italia è un programma arrivato alla quinta edizione condotto da Benedetta Parodi con la partecipazione in qualità di giudici del Re del Cioccolato Ernst Knam e la già direttrice del Cucchiaio d’Argento Clelia D’Onofrio. Quest’anno come giudice si è aggiunto anche il pasticcere italo-americano Damiano Carrara, che fin dalle prime puntate ha portato un tocco di novità in un programma consolidato.

11,555 Visite totali, 4 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone