“Accogliere. Educare. Coinvolgere”. È con questa dichiarazione di intenti che vengono presentate in home page le attività della Comunità Alloggio per Minori “Il Delfino” sul proprio sito internet (www.comunitaildelfino.it), online ormai da qualche giorno. Una pagina web dalla veste grafica moderna, dalla forma snella e dai contenuti semplici che illustra la struttura milazzese di Santa Marina, gestita dalla “In Cammino” Società Cooperativa Sociale Onlus di Barcellona Pozzo di Gotto. Una struttura di assistenza sociale a carattere residenziale, con una disponibilità di dieci posti letto, riservata all’accoglienza di minori svantaggiati di età compresa tra i quattordici e i diciotto anni, ma anche ragazzi fino ai ventuno anni sottoposti a provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria Minorile. Navigando tra le cinque sezioni del sito è possibile scoprire come è organizzata la vita all’interno della Comunità e come vengono progettati l’inserimento degli ospiti e la loro integrazione.

La Comunità, infatti, rappresenta una tappa intermedia nella vita di minori e giovani adulti in condizioni di disagio sociale e familiare che presuppone il ritorno nell’ambiente familiare e il reinserimento sociale in ambiente scolastico o lavorativo. Per questa ragione, ogni intervento in favore dei ragazzi viene personalizzato in base alle necessità di ogni singolo sulla base dell’età, delle cause del ricovero, dei tempi di permanenza previsti, dell’etnia. «Ogni giorno – spiega Francesca Scaffidi, psicologa della struttura – operiamo con l’obiettivo di recuperare lo svantaggio socio-­culturale e riabilitare a livello psicologico e sociale i minori che ospitiamo con la preziosa collaborazione del “Centro Giustizia Minorile” di Palermo e le assistenti sociali dell’Ussm Catania e Messina (Ufficio Servizi Sociale per i minorenni). Ogni percorso è condotto con il diretto coinvolgimento delle famiglie, ma anche di associazioni, enti e altre realtà presenti sul territorio».

La villa si trova a pochi passi dal centro di Milazzo, una scelta che consente agli ospiti di godere della riservatezza offerta da una abitazione autonoma e, allo stesso tempo, di fruire dei servizi e delle occasioni di socializzazione e svago offerte dalla città. Visitando il sito è possibile esplorarla virtualmente: dieci scatti mostrano gli ambienti comuni e le sei camere preposte all’accoglienza degli ospiti, ognuna contraddistinta da una impronta stilistica e una denominazione caratterizzanti. Ma, anche, immagini che ritraggono gli stessi ospiti impegnati nelle attività svolte nel corso della giornata.

Spazio anche al “Lavora con Noi”: all’interno del sito, infatti, è presente un form dedicato attraverso cui inviare la propria candidatura.

Il sito è stato realizzato dalla società “Ser.Con. Promozione e Tecniche di Mercato” di Piraino.

815 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone