ISTITUTO IMPALLOMENI. In occasione del “Safer Internet Day”, è stato presentato presso il Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica sicurezza, il progetto “Giovani ambasciatori contro il bullismo e il cyberbullismo per un web sicuro” promosso dal Moige – Movimento Italiano Genitori Onlus (nato a Roma nel 1997, per volontà di genitori che avevano perso i figli in incidenti stradali), con il patrocinio della Polizia di Stato. Il nostro Istituto nella persona del dirigente scolastico Caterina Nicosia ha immediatamente aderito al progetto che vedrà come referente la professoressa Loredana Stagno, coadiuvata da Oriana Scampitelli. L’obiettivo è quello di informare e portare a maggiore consapevolezza non soltanto i ragazzi, ma soprattutto i genitori, sul dilagare del fenomeno.
Il progetto si articolerà in un primo step: formazione dei docenti e degli alunni ambasciatori nei mesi di marzo, aprile e maggio. Secondo step: Open Day per alunni e genitori nei mesi di settembre/ dicembre. Terzo step: realizzazione di feed back attraverso power point, foto, spot, slogan, video, che saranno inviati al Moige per la partecipazione al Concorso Nazionale che vedrà coinvolti 40.405 alunni e più di 80.000 tra docenti e genitori, presenti in 114 scuole d’Italia nei mesi dicembre/gennaio.

I giovani studenti, per l’esattezza cinque, scelti tra le classi del III anno delle scuole secondarie di II grado, si formeranno tramite un portale dedicato, con il supporto dei docenti referenti del progetto, e, diventati Ambasciatori passeranno le loro conoscenze e sensibilizzeranno i loro coetanei, attraverso degli Open Day.

I nominativi dei cinque ambasciatori per l’ISS G.B. Impallomeni sono:
Per la sezione Scientifico: Nicolas Bertolami e Claudia Conti.
Per la sezione Linguistico: Irene Trifirò e Aurora Pagano.
Per la sezione Classico: Valeria Di Brisco.
A settembre il proseguo dell’iniziativa.

VALERIA DI BRISCO III A

Liceo Classico

612 Visite totali, 7 visite odierne

Condividi questo articolo...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this pageEmail this to someone